Continua, e volge al termine, il restauro del vecchio PC IBM, arrivata la RAM e la pasta termica ho provveduto al riassemblaggio delle componenti, tuttavia si è evidenziato che uno dei quattro moduli di RAM è difettoso, questo è un po’ un problema in quanto essendo venduti a coppie devo capire, mi rivolgerò all’assistenza Amazon come fare il reso di uno soltanto se possibile.

photo_2022-05-06_19-06-46 photo_2022-05-06_19-06-55

<

p align=”justify”>La fase di revisione non è ancora terminata, infatti sto ancora aspettando il disco SSD, che probabilmente arriverà tra un po’ di tempo, visto il costo… Ho provvisoriamente installato un HD meccanico della Seagate da 1TB, così per iniziare a provare le configurazioni software, una distribuzione Linux, Debian based ovviamente, potrebbe rivelarsi la scelta migliore. Ho provato con HAIKU OS, erede di BeOS, che riconosciuto tutto l’hardware, ma che purtroppo una volta installato non fa il boot correttamente dal disco interno. Cercherò la soluzione in giro sulla rete, ammesso che ci sia…  Non ho ricollegato il floppy, cosa che farò sicuramente alla prossima riapertura del case.