Arriva Windjammers 2 il seguito del classico per NeoGeo anni 90, lo porta su PC e console Dotemu che già in passato si è fregiata di seguiti e remake di vecchi giochi fatti con rispetto e gusto. Windjammers 2 conferma questa tendenza e la capacità di Dotemu di riportare con una nuova veste vecchie glorie del videogioco in chiave moderna sui nostri schermi, si tratta sempre di un territorio delicato e sapersi muovere, innovando senza stravolgere non è facile, in quanto e, onestamente lo dobbiamo ammettere, molto si punta anche sui “vecchi” giocatori del primo storico Windjammers, gli appassionati sono senza dubbio una buona base di vendita e anche di critica e,  nel caso quest’ultima fosse positiva, di promozione del gioco.

Immagine 2022-01-21 183815 Immagine 2022-01-21 183919Immagine 2022-01-21 184216

Le novità rispetto al passato il roster dei personaggi si arricchisce di due nuovi personaggi: il Brasiliano J. Traposa e il cinese Sammy Ho, questo non ha molto peso in generale, la lore del gioco non è de facto assolutamente irrilevante, tuttavia i valori di forza e velocità sono differenti in base al personaggio selezionato per giocare. La meccanica di gioco, il gameplay, per intenderci non è cambiato rispetto all’originale salvo che per l’introduzione di due nuovi movimenti di gioco, comuni a tutti i personaggi, ovvero la possibilità di eseguire uno “ slap”, una sorta di “schiaffo” che possiamo dare al disco in arrivo nella nostra parte di campo per rimandarlo velocemente al nostro avversario, il salto con il quale potremmo schiacciare o tirare il disco sempre nel campo avversario. Queste nuove estensioni dei classici comandi del movimento  originale sono perfettamente omogenee e no spiazzeranno assolutamente i nostalgici del primo capitolo.

Immagine 2022-01-21 184035 Immagine 2022-01-21 184008

Windjammers 2 è un gioco semplice nel concetto, ma sin da subito molto molto competitivo e non sarebbe così eclatante si imponesse proprio in questo ambito con sfide in tornei ufficiali. Ottimo lavoro fatto da Dotemu anche a questo giro, tuttavia alcune scelte stilistiche potrebbero risultare non gradite a tutti, lo stile grafico leggero risulta vincente in game, un po’ meno in tutto il resto del gioco, qualche dettaglio ruffiano in più forse avrebbe giovato. Iil gioco è disponibile per le piattaforme Sony Playstation, XBOX, Nintendo Switch e PC, per quest’ultimo acquistabile da Steam per circa 18 euro oppure incluso nell’abbonamento GamePass di Microsoft, ma certamente sarà possibile nel caso reperirlo ad un prezzo più vantaggioso approfittando di offerte su siti come Eneba et simili, il gioco online è crossplatform, potremmo, ad esempio trovare in rete avversari XBOX da affrontare su PC e via dicendo…

Immagine 2022-01-21 184216Immagine 2022-01-21 184112Immagine 2022-01-21 184255