La prossima versione di Mozilla Firefox, ovvero la futura 3.1, potrebbe stupirci in termini di velocità di navigazione, grazie al nuovo motore Javascript chiamato TraceMonkey. Il team di sviluppo di Mozilla spara decisamente alto affermando che Firefox sarà sino a 20 volte più veloce, francamente la ritengo una stima fortemente propagandistica e poco credibile, certamente aumenteranno le prestazioni ma 20 volte (!?).

TraceMonkey altro non è che l’evoluzione del motore Javascript SpiderMonkey, TraceMonkey è stato sviluppato però partendo da un copilatore differente,  Just In Time (JIT). L’obiettivo è di rendere le applicazioni web più veloci e da quello che trapella sui benchmark eseguiti gli sviluppatori della Mozilla sarebbero decisamente sulla buona strada. Attendiamo con ansia questa turbina per il nostro browser…