Poser 11 Content

By BeLZeBu | novembre 20, 2016

Nella sezione poser, purtroppo non attiva da molto molto tempo, troverete per il download alcuni pacchetti di contenuti specifici per poser 11, ovviamente per utilizzare questi contenuti è necessario avere poser 11, in quanto risulterebbero compatibili giusto per questa release del famoso programma di modellazione ed animazione di figure in 3d. Buon download, nel caso foste interessati ad ottenere Poser 11 per windows o mac, non esitate a contattarmi.

Topics: rymstudio, Software | No Comments »

I fantasmi esistono…

By BeLZeBu | novembre 8, 2016

i fantasmi esistonoI fantasmi non esistono, questo si sente dire spesso, e se pensiamo al concetto classico e banale di fantasma è un’affermazione assolutamente condivisibile, ma io credo che i fantasmi esistano, ovviamente non nel modo comune in cui banalmente li interpretiamo, come anime di persone defunte intrappolate in questo mondo a seguito di una morte ingiusta o di una vita conclusa in maniera troppo precoce, o priva di realizzazione, di anime che tormentano spaventando a morte i poveri viventi.
No, i fantasmi esistono, e in una notte chiara, in primavera, possiamo guardarli nel cielo, e tutti li vedranno, sono le luci di quelle stelle perdute nell’universo, a milioni di anni luce di distanza, la luce di quelle stelle che giunge a noi meravigliosa anche se, quella stelle non esistono più da una immensa quantità di tempo, la loro luce viaggia nel cosmo e arriva a noi che la percepiamo ancora, quella luce è una cosa vera, reale, ed è la cosa ver e reale che più si avvicina al concetto di spirito, di anima, per come io la immagino.
Quello che vediamo è la parte residua di un corpo celeste ormai spento magari da un milione di anni, la sua luce, il suo spettro ancora viaggia nell’universo, le distanza inconcepibili di cui è fatto lo spazio cosmico permettono alle leggi della fisica di applicarsi in una maniera difficile da comprendere, tuttavia questo è ciò che accade in modo tangibile.
Se immagino la nostra mente come un piccolo grande universo, lo stesso concetto si applica ai nostri ricordi, ciò che ricordiamo giunge a noi riaffiorando dei meandri della memoria, come la luce giunge delle parti più remote del cosmo, e quello che affiora non è davvero tangibile in termini di esistenza, un ricordo non esiste più nel tempo in cui lo abbiamo vissuto, è una sorte di fotografia, uno spettro di un attimo perduto, come una fotografia, che scattata in quel preciso momento ferma il tempo e lo consegna all’interno dello scatto ad una immobilità eterna.
Accade nelle nostre menti, accade di rivivere nel ricordo una emozione, una sensazione di dolore, o di piacere che sia, poco importa, anche se quel momento è ormai morto, scomparso nel tempo, nemmeno abbiamo una immagine chiara degli eventi che lo hanno definito, creato, abbiamo solo la sensazione.
Accade che ricordiamo le persone, e quello che hanno rappresentato per noi, nel male, nel bene, ma le ricordiamo, nella sensazione che ci trasmette quel passato, l’odore, il profumo di quel momento specifico, il calore o il freddo di quell’attimo ormai perduto nel tempo…
I fantasmi esistono nella misura in cui teniamo vivo dentro di noi l’immagine residua, lo spettro di luce di quell’esistenza lontana, persa nel buio cosmico della nostra mente, del nostro cuore.

Topics: ronzio di mosca, rymstudio | No Comments »

Vivaldi

By BeLZeBu | novembre 5, 2016

Al contrario di quello che ci si potrebbe aspettare Vivaldi non è uno strumento informatico dedicato al mondo musicale, ma ben si un web browser, nato, se cosi si può dire dalle stesse mani, che fecero Opera browser, il vecchio e glorioso, deceduto Opera browser. Dopo la decisione da parte dei vertici della Opera ASA, di uccidere de facto, il browser, sino a quel giorno pensato per la community, creato sulla base delle esperienze di utilizzo di un folta comunità di appassionati utilizzatori, Jon Von Tetzchner, cofondatore del progetto Opera, ha deciso di lanciare un nuovo prodotto. 
Ecco quindi Vivaldi un browser disponibile per Windows, Mac e Linux, basato sull’engine Blink, fork del motore Webkit di Google, il browser eredita in parte il modo di essere di Opera Browser, e ci mancherebbe pure non fosse così, molto personalizzabile, interfaccia leggere, e grande usabilità. La gestione delle schede di navigazione è veloce e la peculiare barra degli strumenti, da posizionare secondo i propri gusti offre molte interessanti opzioni per la gestione dei download, dei preferiti e introduce una sezione dedicata alle note.

Il browser che una volta amavamo ha cambiato direzione“, scrive von Tetzchner riferendosi ad Opera. “Purtroppo, non è più al servizio della sua comunità di utenti e collaboratori — che all’inizio ne avevano agevolato la realizzazione. Siamo quindi giunti ad una conclusione naturale: dovevamo creare un nuovo browser. Un browser per noi stessi e per i nostri amici. Un browser che fosse veloce, ma allo stesso tempo ricco di funzionalità, altamente flessibile e che ponesse l’utente in primo piano. Un browser creato per voi“.

Questo è quanto dichiarato da Jon Von Tetzchner per quanto concerne il suo, nostro Vivaldi.

Anche Vivaldi fa uso, a discrezione, di eventuali estensioni, ed è compatibile con tutte quelle utilizzabili su google chrome.
A mio avviso merita senza dubbio di essere provato, ed utilizzato, anche se non dovesse diventare il nostro browser predefinito nel lungo periodo, abbiamo finalmente la possibilità di ristabilire la presenza di un prodotto davvero “differente” nel panorama un po’ appiattito ormai dei web browser per computer desktop.
Ecco il link al sito ufficiale, per altro in un italiano ottimamente tradotto.

Topics: Apple iOS, mondo linux, notizie, ronzio di mosca, rymstudio, Software | No Comments »

Nuovo corto da Blizzard … Intrusione

By BeLZeBu | novembre 5, 2016

Arriva un nuovo corto dedicato al mondo di Overwatch, dove viene mostrato ufficilmanete il nuovo personaggio facente parte dell’universo OW, ovvweo Sombra, personaggio femminile, una sorta di spia hacker, doppiogiochista a fin di bene ? Lo si scoprirà solo con il tempo, addentrandosi nel mondo di OW.
Di seguito l’ultimo video rilasciato da poco:

Owerwatch è un gioco multigiocatore online FPS competitivo, che prevede un gran numero di personaggi utilizzabili in gaming, ogni personaggio però ha caratteristiche differenti e peculiarità specifiche, personaggi più adatti alla difesa, altri più portati all’attacco, cecchini, medici e via dicendo, la distribuzione di queste caratteristiche individuali, sapientemente dosata da Blizzard, da vita ad un gioco cooperativo molto bilanciato e divertente.

In rete troverete numerosissimi siti dedicati a questo gioco, ovviamente cercherò, come appassionato giocatore, da oggi in avanti, di seguire un po’ le notizie che gravitano attorno ad esso, e magari di scrivere in futuro qualcosa di interessante o di utili, ma sopratutto dare vita a qualche tributo in termini di media, wallpaper e/o immagini ad esso dedicate, tempo permettendo.

Di seguito qualche link utile per il mondo OW:
Overwatch Italia

Overwatch Battle.Net sito ufficiale

 

 

Topics: notizie, Software, WolfensteinCastle.Org | No Comments »

WordPress backend errore accesso plugin e aggiornamenti

By BeLZeBu | novembre 3, 2016

Se utilizzate wordpress su hosting Aruba, potrebbe accadere che dal backend di amministrazione risultino non accessibili alcune voci di menu, su tutte aggiornamenti, plugin e aspetto, cercando di accedere a queste pagine verrà restituito l’errose Internal Server Error (500), è possibile risolvere aggiornando la versine del core Php utilizzato dal pannello di amministrazione di Aruba, accedendo all’Url admin.vostrodominio.xxx, alla voce Hosting Linux / Gestione Hosting Linux / Strumenti e impostazioni, scglete l’opzione nel tab Scelta della verionse PHP, ed impostate la più aggiornata disponibile.

Aruba WP ISE 500 php

Topics: notizie, ronzio di mosca, rymstudio | No Comments »

Faststone Image Viewer 6.0

By BeLZeBu | novembre 1, 2016

Rilasciata la versione 6.0 di questo strumento utilissimo per la visualizzazione egestione delle vostre immmagini/foto, moltissime funzionalità disponibili, dalla correzione degli occhi rossi all’applicazione di filtri specifici, conversione in bianco e nero e modalità seppia, strumenti per la modifica dei dati exif relativi alle immagini, acquisizione direttamente da scanner e betch per rinominare in blocco numerosi file, a questo indirizzo, le novità di questa versione.

Faststone sito ufficiale per il download

Topics: notizie, rymstudio, Software | No Comments »

Addio a Firefox OS

By BeLZeBu | dicembre 9, 2015

FirefoxOS

Come era logico aspettarsi, Mozilla annuncia ufficialmente  l’abbandono allo sviluppo di Firefox OS, non ci saranno quindi d’ora in avanti smartphone equipaggiati con questo sistema operativo open source, Se è lecito chiedersi come mai si sia giunti a questa decisione, è ancor più lecito e soprattutto logico, chiedersi come mai si sia deciso di intraprendere lo sviluppo di un OS per smartphone in un mercato già ampiamente avviato e saturo di scelte, iOS, Android e Windows Mobile… Il progetto privo di verve si è arenato sin troppo presto, l’azineda prende coscienza quindi del fallimento dell’iniziativa e abbandona la nave prima che sia tardi. Del resto era prevedibile andasse a finire così, dispositivi di fascia bassa, solo web app, davvero poco poco da offrire ai pochi utenti che decisi a dare fiducia a Moazilla hanno investito in questi dispositivi. Se la credibilità di Mozilla, anche con questa corsa ai ripari sia salva, ho parecchi dubbi, ma queste sono disquisizioni personali. Altro cadavere nell’armadio, per fortuna che almeno per quelli c’è Ikea!

Topics: mondo linux, mozilla, notizie, rymstudio | No Comments »

Whatsapp via Web dal PC come applicazione…

By BeLZeBu | gennaio 26, 2015

whatsappBentrovati a tutti, dopo un lungo periodo di letargo, a cavallo tra la fine del 2014 e l’inizio del 2015, ritrovo un pochino di tempo e di slancio per scrivere qualcosina su questo adorato e trascurato blog. Come molti di voi sapranno da qualche tempo, pochi giorni alla data in cui scrivo, la famosa applicazione whatsapp, presente su tutti i nostri smartphone per la messaggistica istantanea, e, lo scambio di foto e video, è disponibile anche in una “versione” web. in realtà più che di un vero e proprio client web, si tratta di una sorta di mirror online dell’applicazione per smartphone, vado di seguito a spiegarvi come attivarla, e come renderla simile ad una applicazione standalone da lanciare direttamente cliccando l’icona corrispondente dal desktop, dall’avvio rapido o dal nostro menu programmi.
leggi il resto »

Topics: Android, Apple iOS, rymstudio, Software | No Comments »

Retrocomputing

By BeLZeBu | ottobre 27, 2014

Da sempre appassionato di informatica, e da sempre legato a quelle che sono state le origini di questa era tecnologica, mi sono ultimamente dedicato, non con eclatanti risultati in termini di preparazione sul tema, al recupero ed al riutilizzo di vecchi sistemi informatici, nello specifico di vecchi personal computer, e devo dire che in poco tempo e con un investimento in denaro praticamente inesistene, ho avuto modo di recuperare da una triste sorte di abbandono/discarica, alcuni pezzi di storia del computer, a mio avviso di discreto livello, anche perché, senza nemmeo farlo di proposito ho “ritrovato” tre macchine che hanno rappresentato le diverse visioni dello svuluppo dell’home computer, o meglio, del possibile sviluppo del computer per gli anni a venire, nello specifico ho per la mani i seguenti  pezzi:

leggi il resto »

Topics: notizie, retrocomputing, ronzio di mosca, rymstudio | No Comments »

Le “mia” foto su Instagram …

By BeLZeBu | ottobre 20, 2014

Nella sezione gallery del sito sono disponibili le foto/immagini pubblicate sul social photo instagram.
Grazie ad un interessante plgin, uno dei molti che arricchiscono le potenzialità di WordPress, è possibile rendere disponibile il proprio flusso fotografico, pubblicato su instagram direttamente nelle pagine del proprio blog/sito. Il plugin per chi fosse interessato si chiama “Instagram Feed” , è sufficente ricercarne il nome nel box di ricerca nella sezione “plugin” della dashboard di wordpress.

Topics: notizie, ronzio di mosca, rymstudio | No Comments »

« post precedenti